Skip to content
Via Fiume, 11 - 50123 Firenze (FI) Italia

Hotel 3 stelle a Firenze

HOTEL BEATRICE

Un albergo storico a tradizione familiare

L’Hotel 3 stelle Beatrice ha tutto il fascino degli alberghi dei primi del Novecento del centro storico di Firenze. Si trova infatti in un elegante palazzo di una via tranquilla vicino la Stazione Santa Maria Novella e a 10 minuti a piedi dal Duomo e dalla Fortezza da Basso.

Aperto nel 1953, l’hotel è stato sempre aggiornato nel corso degli anni con le tecnologie e i comfort più moderni senza tuttavia rinunciare all’eleganza in stile Liberty che caratterizza ogni ambiente. Il Beatrice infatti è al terzo piano dell’edificio storico che lo ospita ed è servito da un comodo ascensore.

In questo ottimo hotel 3 stelle in pieno centro a Firenze, gli ospiti hanno a disposizione tutti i migliori servizi come il wi-fi gratuito e il parcheggio convenzionato (a pagamento) con servizio di ritiro e consegna dell’auto direttamente all’albergo. All’arrivo e alla partenza gli ospiti possono tranquillamente lasciare i bagagli in hotel e godersi la città senza pensieri.

HOTEL BEATRICE

Cortesia e disponibilità

Coloro che desiderano fare la prima colazione in hotel hanno l’occasione di provare l’ottimo buffet del Beatrice, con brioches fragranti, pane fresco, burro, confetture, yogurt, cereali, frutta fresca, affettati e formaggio, accompagnato dal gradevole profumo del caffè che si diffonde fin dalle prime ore del mattino nella luminosa sala colazioni.

Alla reception il signor Costantino e suoi collaboratori danno il benvenuto a tutti e sono sempre disponibili durante il soggiorno in questo hotel 3 stelle a Firenze per consigli su cosa vedere e come muoversi in città, su dove andare a mangiare, e per prenotare musei, spettacoli e visite guidate.

HOTEL BEATRICE

La nostra storia

Nei primi anni ’50, Adriano Chinaglia desiderava aprire un hotel a Firenze.

Originario di Cordenons in Friuli Venezia Giulia amava la città dei Medici e del Rinascimento e proprio a Firenze voleva avviare un’attività di accoglienza, che potesse dare il benvenuto ai viaggiatori di tutto il mondo in una delle più belle città italiane. Doveva essere una struttura confortevole, accogliente, pulita, dove sentirsi a casa.

Adriano Chinaglia pensò che il luogo ideale dove aprire il suo hotel era vicino la stazione Santa Maria Novella che oltre ad essere il principale punto di arrivo a Firenze era anche vicinissimo ai principali monumenti della città. Così scelse un elegante palazzo dei primi del Novecento al n. 11 di Fiume, comodissimo da raggiungere dalla Stazione e a 5 minuti a piedi dal Duomo di Santa Maria del Fiore e dal Battistero.

Qui nel 1953 coronò il suo sogno e inaugurò l’Hotel Beatrice. Fu subito un successo: gli ospiti apprezzavano la posizione, l’eleganza delle camere in stile Liberty, la cordialità del proprietario sempre disponibile per un aiuto o un consiglio per visitare Firenze. Molti di loro si affezionarono al signor Adriano e tornarono all’Hotel Beatrice ogni qualvolta di passaggio a in città.

Da allora l’hotel è gestito sempre dalla famiglia Chinaglia e oggi è la signora Letizia che, con la passione ereditata da papà Adriano, porta avanti assieme al marito Costantino la storica attività iniziata nel lontano 1953.

L’Hotel Beatrice così continua ad accogliere sempre con la stessa cordialità gli ospiti che qui trovano un ambiente familiare dove sentirsi a proprio agio come a casa, assieme a pulizia, eleganza,nonché a tutti i comfort più moderni, indispensabili per trascorre un piacevole soggiorno in centro storico a Firenze.

Torna su